Pubblicato il

5 tecniche per addormentarsi più facilmente

Come addormentarsi velocemente

Se è vero che non esistono molte volte metodi magici e miracolosi per addormentarsi in fretta, è altrettanto vero che si possono usare queste 5 tecniche per addormentarsi velocemente secondo il parere di alcuni esperti in materia.

Evita l’attività fisica pesante

CorrereNon riuscirete a prendere sonno dopo aver percorso 100 chilometri in bicicletta. Si tratta di una situazione facile da capire perché avrete sicuramente sperimentato una simile, dunque entro certi limiti non fate troppo esercizio! 

Rinuncia allo stress

RelaxEbbene si, esistono delle precise tecniche per farlo: l’impegno giornaliero a cui siamo sottoposti per diverse ore al giorno non ci fa dormire. Eppure delle soluzioni a questa problematica ci sono, anche se ti sembrano delle utopie! Potresti attuarle, pensando ad idee psicologicamente meno limitanti di altre, oppure eliminando i problemi piccoli e/o insignificanti e affrontando quindi solo quelli importanti.
Un altro metodo per non stressarti potrebbe essere fare più cose semplici contemporaneamente sentendoti più produttivo di quando ne fai solo una complicata.
Anche se non dovessi svolgerle in modo eccellente potresti almeno eseguirle tutte in maniera ottima.
Un esempio di ciò potrebbe essere lo scrivere 2, 3 o 4 software informatici molto validi nello stesso periodo invece di programmarne solo uno “geniale” stressandoti per il tempo perso. Vedrai che dormirai più soddisfatto e senza frustrazioni!

Fai attività quasi noiose

NoiaCon questa affermazione intendiamo dire che se non farete qualcosa di impegnativo, ma di rilassante, tale attività concilierà il vostro sonno, cosa tra l’altro abbastanza prevedibile ed intuibile. Il lato buffo di tale aspetto è che una cosa riposante ti faciliterà il sonno, che quindi non sarà relegato alle ore notturne, ma anche a quelle appena precedenti. Comunque, state tranquilli, non dormirete in piedi durante la giornata lavorativa e/o di studio, perché dovrete annoiarci e rilassarvi solo la sera.

Usa un buon materasso

Materasso Hybrid SealyIl nostro consiglio da esperti è di usare un materasso morbido e rilassante che faccia la differenza, e vi assicuro che ce ne sono vari! Basta saperli cercare e noi possiamo aiutarvi in questo ovviamente! Un buon cuscino completa poi la qualità del sonno o del riposo.

Prova a meditare

MeditareProvate a meditare vivendo un sogno lucido o immaginando in modo creativo: potreste ad esempio pensare a qualcosa di molto rilassante e favoleggiante come un giardino con fiori profumatissimi oppure desiderare utopisticamente la casa ideale con una struttura e dei colori che neanche un divo del cinema può permettersi. Sognare in modo del tutto illusorio infatti certe volte fa bene e può servire in questo caso per dormire più rapidamente.

Alzati dal letto e distraiti

Seduto sul divanoAlzatevi dal letto e distraetevi per un po’ di tempo: questo rilassante metodo potrebbe funzionare se facendo un’attività non troppo impegnativa, se vi metteste a guardare un film, o ancora, semplicemente solo sedendovi su un divano. Si tratta di un sistema ottimale perché stando alzati impegnerete il vostro fisico stancandolo più che stando seduto sul letto in attesa del sonno. In questo caso sì che potreste addormentarvi in piedi! Scherziamo ovviamente!

 Fateci sapere se funzionano 😉

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *