Pubblicato il

Perchè scegliere materassi in memory foam

I materassi in memory foam, insieme ai materassi in lattice, sono molto richiesti negli ultimi anni, e le aziende produttrici offrono diverse opzioni pronte a soddisfare qualunque esigenza del cliente. Se siete rimasti al più tradizionale materasso a molle e il vostro dubbio è solo tra rigido e morbido, dovreste considerare le caratteristiche di questo tipo di materasso, che offrono soluzioni impensabili in passato. Vediamo quali sono le qualità dei materassi in memory foam e cosa li distingue dagli altri.

Modellabile. La prima caratteristica dei materassi in memory foam è che si modellano assecondando la forma del corpo. Questo è dovuto ai materiali utilizzati:  il memory infatti è un poliuretano, chiamato anche viscoelastico, e i materassi in memory foam sono formati da due strati, uno in memory e uno schiumato (foam). Grazie all’elasticità dei materiali è il materasso che si adatta alla forma del corpo e non il contrario,  offrendo una comodità eccellente.

Ortopedico. Grazie alla sua qualità modellante il materasso in memory foam è da considerarsi ortopedico.  Infatti la colonna vertebrale mantiene la sua posizione naturale perché il materasso non genera punti di pressione. Qualunque posizione si assuma nel letto, il memory foam accoglie i fianchi e le spalle lasciando le vertebre sempre in posizione orizzontale rispetto al pavimento garantendo una postura corretta e rilassata che assicura il riposo notturno senza creare tensioni.

Termoregolazione. L’effetto modellante del materasso è dato dal peso del corpo e soprattutto dal  calore che emana. Questo permette al corpo di rilasciare il calore in eccesso e regolare la temperatura in modo ottimale. La temperatura costante consente un sonno piacevole e prolungato, e questa qualità dei materassi in memory foam è adatta per  chi soffre il caldo e ha una sudorazione eccessiva, non solo nei mesi estivi, ma anche in inverno quando il riscaldamento non è regolabile o altri in casa preferiscono temperature più alte.

Traspirabilità. Il memory foam è un materiale sintetico, tuttavia non preclude la traspirabilità. La sua struttura infatti favorisce il passaggio dell’aria, non trattiene umidità o il sudore. Per lo stesso motivo non trattiene la polvere e gli acari. In questo modo sul materasso, sia sulla superficie sia al suo interno,  si mantiene un ambiente salubre e antibatterico.

Per le loro eccellenti qualità, i materassi in memory foam sono adatti anche a chi deve stare a letto a lungo e per questo vengono usati anche in ambiente medico.

Come abbiamo accennato, le qualità dei materassi in memory foam sono tante e se è giunto il momento di cambiare il  vostro vecchio materasso potrete approfittare di un prodotto moderno e che migliaia di persone hanno già avuto modo di apprezzare. Sul nostro shop online potrete confrontare  in tutta comodità caratteristiche e prezzi di diversi tipi di materassi in memory foam, singoli o matrimoniali, con diverso spessore e peso, con differenti gradi di modellabilità.  Questi materassi vengono prodotti in vari esemplari e modelli, proprio perché risolvono molte problematiche dovute al riposo notturno e assicurano l’ambiente ideale per dormire bene.

Commenti

commenti

Un pensiero su “Perchè scegliere materassi in memory foam

  1. Molto interessante, vorrei passare anche io ad un materasso in memory foam, ma non sono ancora sicuro al 100%. Secondo questo articolo sembra eccezionale, ma ho bisogno di ancora un po’ di tempo per decidere. Mi sapete dare qualche consiglio e dettaglio in più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *